harleydikkinson

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. CHIUDI

SERVIZI

Soluzioni Fintech

H&D supporta centinaia di aziende che si muovono nel mercato della ristrutturazione e riqualificazione degli immobili, studiando e realizzando soluzioni integrate di tecnologia, finanza e fiscalità per tutti i loro potenziali target di edifici, quali: Condomini, Pubblica Amministrazione, Cooperative indivise, Edifici monoproprietari e unifamiliari.

Cessione del credito d'imposta

Le ultime finanziarie hanno introdotto delle novità importanti per gli interventi sui condomìni che accedono a Eco e Sisma Bonus. La LEGGE dell'11 dicembre 2016, n. 232 nuovo comma 2-sexies dell’art. 14 del DL 63/2013 dice che:

 

[…] i soggetti beneficiari possono optare per la cessione del corrispondente credito ai fornitori che hanno effettuato gli interventi ovvero ad altri soggetti privati, con la facoltà di successiva cessione del credito.

Rimane esclusa la cessione ad istituti di credito e ad intermediari finanziari.

 

LA CIRCOLARE 11/E

[…] in adesione al parere fornito dalla Ragioneria Generale: a) la cessione del credito […] deve intendersi limitata ad una sola eventuale cessione successiva a quella originaria […] a soggetti diversi dai fornitori, sempreché collegati al rapporto che ha dato origine alla detrazione»;

 

[…] il credito risulta cedibile nei confronti:

  • degli organismi associativi, compresi i consorzi e le società consortili di cui agli articoli 2602 e seguenti del codice civile […];
  • delle Energy Service Companies (ESCO) di cui alla Direttiva 2006/32/CE del 2006 […] e
  • delle Società di Servizi Energetici (SSE), accreditate presso il GSE, comprese le imprese artigiane e le loro forme consortili, che hanno come oggetto sociale, anche non esclusivo, l’offerta di servizi integrati per la realizzazione e l’eventuale successiva gestione di interventi di risparmio energetico. […

 

Circolare N. 11/E del 18/05/2018 – Agenzia delle Entrate

 

L'APPROCCIO DI H&D

L’introduzione della cessione del credito d’imposta ha fatto sorgere diversi e inediti meccanismi di gestione dell’opportunità fiscale. Dopo l'assestamento dell’incentivo possiamo oggi distinguere due tipologie di approccio al tema:

  • il metodo diretto in cui un unico grande soggetto, di solito ESCo o municipalizzata, esegue l’intervento come global contractor e acquista direttamente il credito scontandolo negli anni previsti dalla detrazione;
  • il metodo indiretto in cui ai soggetti coinvolti nell’intervento viene messa a disposizione una piattaforma terza che permette l’acquisto del credito d’imposta da parte di un secondo cessionario, come previsto dalla Circolare 11/E del 2018.

 

Harley&Dikkinson rientra nella seconda tipologia, ovvero di chi ha creato una piattaforma terza per la gestione del credito d’imposta. In particolare con queste caratteristiche:

  • le PMI e i professionisti continuano a mantenere il loro rapporto con il condominio emettendo la loro offerta;
  • gli istituti di credito intervengono al bisogno sia per la parte restante da pagare del condominio sia per l’eventuale anticipo all’impresa;
  • la filiera è attivata in base alle proprie competenze (cessionario finale acquista il credito nel rispetto della Circolare 11/E);
  • vengono messi a disposizione dei sistemi di controllo a garanzia dell’operazione e di tutti gli operatori.

 

LA PIATTAFORMA WIKIBUILDING DI H&D

 

H&D, nel rispetto della normativa vigente, ha creato la piattaforma WikiBuilding per la realizzazione di offerte integrate per il condominio e contestuale cessione del credito derivante dalle opere di riqualificazione.
La piattaforma WikiBuilding permette la condivisione progettuale e la realizzazione di offerte integrate ad hoc per il condominio semplificando il lavoro dell’Amministratore e agevolando i fornitori, Imprese e Professionisti coinvolti nell’intervento e nella gestione dell’intero iter di processo.

 

Di seguito le tipologie di interventi gestiti dalla piattaforma WikiBuilding:

  • interventi aventi diritto all'Eco bonus per l'efficientamento energetico di un edificio (50% - 65%);
  • interventi di coibentazione su parti comuni di un edificio superiore al 25% della superficie disperdente aventi diritto all'Eco bonus (70%);
  • interventi di coibentazione su parti comuni di un edificio superiore al 25% della superficie disperdente per lavori finalizzati a migliorare la prestazione energetica aventi diritto all'Eco bonus (75%);
  • interventi di riduzione di una classe sismica dell’edificio aventi diritto al Sisma bonus (75%);
  • interventi di riduzione di due classi sismiche dell’edificio aventi diritto al Sisma bonus (85%);
  • interventi di riduzione di una o due classi sismiche dell’edificio e di coibentazione su parti comuni di un edificio superiore al 25% della superficie disperdente aventi diritto all'Eco - Sisma bonus  (80% - 85%);
  • interventi di riduzione del rischio sismico con operazioni ibride aventi diritto al Sisma bonus e al contributo dello Stato nelle zone terremotate.

Il partner Eni gas e luce

La piattaforma WikiBuilding prevede il coinvolgimento tanto dei professionisti e delle imprese appaltatrici quanto dei partner industriali, acquirenti finali della detrazione. Tra i maggiori player del network, Eni gas e luce, coordinatore degli interventi sul territorio che si impegna a comprare il credito d’imposta a fronte di un servizio di energy management ed efficienza energetica (diagnosi energetica, studio di fattibilità tecnico-economica, …) e grazie al quale i condòmini possono riqualificare, rendere sicuri e incrementare il valore degli edifici in cui abitano (fino ad un +30% dopo l’intervento), spendendo il minimo indispensabile e avendo garantito un lavoro di qualità dalle imprese qualificate.

Download

Brochure Cessione del credito Download

Guida Cessione per il Condominio Download